Tutto vero, purtroppo.

“Il Sequel di Shining uscirà tra un anno” (24 Settembre 2013 a voler essere precisi), parole lapidarie dello stesso Steven King, che non lasciano dubbi/speranze sull’uscita del nuovo capitolo che riprende le fila circa 30 anni dopo i fatti avvenuti all’Overlook Hotel. Non voglio dilungarmi su quel poco che ancora trapela della trama di Doctor Sleep, tanto a me del libro non me ne frega un cazzo. Non escludo che sia un bel libro, anzi, ma questo genere di storie preferisco vederle sullo schermo, piuttosto che leggerle, proprio perché credo che le immagini abbiano in questo caso un impatto maggiore. Inevitabile che dal libro, quindi, non ne esca un riadattamento cinematografico (già se ne parla). C’è un problemino però; mentre lo scrittore è lo stesso – almeno sulla qualità della trama penso possiamo stare tranquilli – e un attore dignitoso che interpreti un Danny quasi quarantenne non sarà difficile da trovare – basta che non si chiami Shia Labeuf  o Ryan Reynolds – manca Kubrick. Ed è questa l’incognita che più mi terrorizza, chi cazzo lo dirige? Perché è da chi lo dirige, che si capisce dove vuole andare il film, e quindi la casa di produzione. Chi sono i registi all’altezza di un progetto tanto ambizioso? Ma soprattutto, ci sono questi registi? Qui le cose son due: o qualcuno riesce a riesumare la salma di Stanley e a creare uno zombie alla Frankenstein, o  speriamo con tutte le nostre forze nella veridicità della profezia dei Maya. Non potrei reggere un altro sequel del cazzo. Davvero, i miei nervi non resisterebbero,  sono saturo. Ah già, mancherebbe anche uno che si chiama Nicholson, oh Jack, se ti dessero una particina piccina piccina,  non ti piegare alle leggi del business, non lo fare ti prego, almeno non prima di sapere il regista coraggioso che terrà le fila della baracca. Non Nolan, non Nolan perdio…

Annunci

6 commenti

Archiviato in News

6 risposte a “Tutto vero, purtroppo.

  1. Sottoscrivo, ogni sequel è un pugno nello stomaco al capolavoro che l’ha generato!

    • Si direi che vale come regola generale, anche se ci sono delle eccezioni, tipo il secondo Padrino – a detta di molti addirittura meglio del primo – o anche il secondo Amici Miei,però questi contano il giusto visto che i registi erano gli stessi, e che registi..

  2. lo ammetto ho bestemmiato come un turco alla notizia… qualcuno lo fermi, dopo Scott con Prometheus ci manca solo Shining adesso… ma porca troia dove andremo a finire?!?!?

    cmq ho aperto un blog che spero possa servire a tutti i blog e siti che parlano di cinema. Si tratta di un unica pagina dove chiunque tramite un account facebook può commentare un film che ha visto e discutere sul giudizio con altri cinefili e volendo c’è la possibilità di pubblicizzare il tuo blog-sito in modo tale da farlo conoscere in giro. Per visitare il sito vai su:

    http://chefilmhaivisto.blogspot.it/

    (sarebbe figo affiliarsi o qualocosa del genere, siete manzi ragassuoli) 😉

    Lorenzo

  3. Cito anch’io Benson per dare un’idea delle mie aspettative su un eventuale sequel: http://www.youtube.com/watch?v=QGAKAlB6lQY

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...